Mar, 2014-04-22 09:00

» Archivio notizie

A Camporosso rinnovato il protocollo "Legalmente", progetto sulla legalità, siglato anche da Avviso Pubblico

Due momenti dell'iniziativa.

Mercoledì 16 aprile, a Camporosso, in provincia di Imperia, è stato rinnovato il Protocollo d’Intesa per il progetto educativo quadriennale sulla legalità, intitolato “Legalmente”, siglato anche da Avviso Pubblico.

Per Avviso Pubblico erano presenti il Presidente Roberto Montà e il membro del Comitato Direttivo e assessore di Camporosso, Giampiero Alberti.

“Un progetto importante per la cittadinanza, che con il tempo ha avuto modo di crescere sempre di più, e che oggi si basa su un partenariato molto ampio che coinvolge anche Avviso Pubblico”, ha dichiarato il Presidente Roberto Montà. “Già nell’etimologia del suo titolo Legalmente richiama insieme due parole, lealtà e legalità, che sono quelle che come Avviso Pubblico cerchiamo di promuovere anche all’interno della nostra rete”.

“La sua forza è nel voler provare a costruire dal basso, tra i bambini, i ragazzi e i giovani - ha concluso Montà – l’importanza del rispetto delle leggi, non semplicemente come doveri ma come opportunità di sviluppo per il nostro Paese”.

“Un’iniziativa educativa e sociale per diffondere la cultura della legalità e formare le coscienze dei giovani e dei cittadini ai valori della solidarietà, del senso civico, della cittadinanza attiva”, ha affermato Giampiero Alberti, membro del Comitato Direttivo e assessore di Camporosso. “Vogliamo consolidare l’abitudine – ha concluso Alberti - a considerare, quali riferimenti amici, tutte le Istituzioni che compongono la Pubblica Amministrazione centrale e locale, valorizzando e rafforzando l’operato dell’attività svolta da ogni organismo che la compone, per favorire il rapporto dei cittadini con gli stessi”.

In allegato:

 

torna su

social buttons facebook twitter youtube skype

Carovana antimafie 2014

I Cento Passi dei Sindaci 2014

"Amministratori sotto tiro. Intimidazioni mafiose e buona politica". Scarica il Rapporto di Avviso Pubblico.

La “Carta di Pisa”, il codice etico di Avviso Pubblico per gli enti e gli amministratori locali.

5a Festa nazionale di Avviso Pubblico a Lamezia Terme, il 25 e 26 ottobre 2013.

Carovana Antimafie 2013. "Se Sai Contare Inizia A Camminare"

XVII Giornata della Memoria e dell'Impegno

A Cinisi (Pa), l'8 e il 9 maggio, "I Cento Passi dei Sindaci", giornata in ricordo di Peppino Impastato

Politicamente Scorretto a Casalecchio di Reno (BO), dal 19 novembre al 6 dicembre 2013.

"mettiamoci in gioco", campagna nazionale contro i rischi del gioco d'azzardo

Perché aderire ad Avviso Pubblico? Testimonianze degli Amministratori locali che hanno scelto di aderire.

Teatro Civile Network - Un progetto di Avviso Pubblico

Speciale DDL 2226: normativa, dossier, resoconti

Lo speciale di Avviso Pubblico con: normativa, dossier, resoconti parlamentari.

Speciale beni e aziende confiscate: i dati, i documenti e la discussione in Parlamento

Lo speciale di Avviso Pubblico con: dati, documenti, resoconti parlamentari, normative, siti internet di riferimento.

Le dichiarazioni degli amministratori

Le dichiarazioni degli amministratori per dire NO alla vendita dei beni, confiscati alla mafia.

Ordini del giorno dei Comuni contro la vendita dei beni confiscati

Gli Ordini del giorno dei comuni per dire NO alla vendita dei beni, confiscati alla mafia.